Vai al contenuto

Sauter Italia Spa – Cinisello Balsamo

Piazza Indro Montanelli, 30
Sesto San Giovanni (MI)

Tel. 02 280481

Descrizione del prodotto/servizio

Politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza
La Direzione di Sauter Italia S.p.A., consapevole della necessità di soddisfare con continuità le esigenze dei Clienti e al tempo stesso offrire un servizio di qualità ben organizzato ed efficiente, ritenendo che l’implementazione e il costante mantenimento di un Sistema di Gestione per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza, determini una crescita globale aziendale e sia un’importante opportunità di miglioramento dell’Organizzazione, dei processi, dei prodotti e dei servizi e quindi, contribuisca a stabilire rapporti di stima e reciproca fiducia con i proprio clienti, fornitori, dipendenti e di tutte le parti interessate, ha istituito un Sistema di Gestione Integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza in conformità alle norme UNI EN ISO 9001:2015; UNI EN ISO 14001 e UNI EN ISO 45001.
La Politica per la qualità, l’Ambiente e la Sicurezza di Sauter Italia S.p.A. è improntata sui tre seguenti fattori:
1. Mantenere elevato il livello di soddisfazione degli stakeholder, in particolare dei propri clienti e partners;
2. Agevolare il processo partecipativo e di condivisione tra le persone dell’organizzazione, in particolare dei dipendenti e collaboratori;
3. Effettuare ogni valutazione sulla base di evidenze oggettive e nel rispetto delle norme e regolamenti in vigore.
Sauter Italia S.p.A. condivide la visione strategica, gli obiettivi e le impostazioni del SGQAS del Gruppo Sauter, adottando tuttavia procedure specifiche per la realtà in cui opera.
In questo contesto si è definita la propria Politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza, fissando gli Obiettivi di seguito indicati:
– Garantire un modello organizzativo aziendale in grado di assicurare sempre elevate e adeguate competenze tecniche da applicare nei settori scopo di certificazione;
– Individuare e interpretare le esigenze dei Clienti e delle parti interessate, con l’intento di creare valore identificando al contempo le esigenze presenti e future per il successo della società;
– Garantire un elevato livello dei precisione procedurale e integrità delle professionalità coinvolte, mediante lo svolgimento di attività ed erogazione dei servizi sempre e comunque conformi ai requisiti tecnico-normativi richiesti, alle procedure in uso, ai principi di etica e sostenibilità;
– Promuovere e verificare la formazione, l’addestramento e l’impiego ottimale delle risorse umane e tecnologiche dell’Azienda;
– Esercitare la totale neutralità, indipendenza e imparzialità n ei giudizi per garantire la massima obiettività di valutazione, la trasparenza e il rigetto di qualsiasi influenza o interferenza indebita sulle attività aziendali.
Il Sistema di Gestione Integrato di Sauter Italia S.p.A. è improntato su un approccio di risk-based thinking che consente all’organizzazione di determinare fattori che potrebbero generare deviazioni dei processi rispetto alle norme UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001 E UNI EN ISO 45001 e di mettere in atto controlli preventivi per minimizzare gli effetti negativi e cogliere al meglio le opportunità offerte dal mercato.
La Direzione s’impegna ad assicurare che questa Politica sia compresa, condivisa, implementata e attuata da tutti i propri dipendenti e collaboratori ed allo stesso tempo si impegna a condividerla con tutti gli stakeholder.
Il management di Sauter Italia S.p.A., opera a tutti i livelli con unità di intenti e obiettivi comuni impegnandosi a creare le condizioni affinché i dipendenti e i collaboratori siano messi nelle condizioni migliori per raggiungere gli obiettivi fissati dal Sistema di Gestione Integrato. Tutto ciò permette di allineare le strategie, i processi e le risorse per raggiungere gli obiettivi aziendali.
I principi generali ispiratori della presente Politica sono i seguenti:
– Porre la massima attenzione nell’individuazione e nella soddisfazione delle esigenze delle proprie persone, in particolare dipendenti e collaboratori;
– Mantenere un continuo monitoraggio del mercato e delle esigenze delle parti interessate, al fine di verificarne le necessità e pianificare le dovute strategie;
– Garantire eccellenti livelli di affidabilità nella esecuzione delle lavorazioni e delle attività di ordine tecnico;
– Migliorare continuamente la qualità della gestione aziendale con la conseguente generazione di risultati positivi sia di natura economica sia in termini di reputazione e immagine di società responsabile ed efficiente verso l’esterno, con piena soddisfazione di clienti e partners;
– Ispirarsi ai principi di finanza etica nella conduzione delle relazioni economico-finanziarie con gli stakeholder e con le proprie persone;
– Garantire sempre la piena responsabilità al rispetto delle prescrizioni legali applicabili e delle altre prescrizioni sottoscritte dall’organizzazione che riguardano gli aspetti Ambientali di Salute e Sicurezza, monitorandone continuamente la loro conformità;
– Garantire una costante azione di valorizzazione, motivazione e crescita professionale delle persone;
– Rispettare i requisiti del Sistema di Gestione Integrato e provvedere alla sua continua ed effettiva applicazione;
– Revisionare con attenzione la Politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza al fine di garantire che le proprie persone, in particolare dipendenti e collaboratori, ne comprendano appieno i contenuti impegnandosi ad attuarli e gli stakeholder siano sempre informati dell’evoluzione del contesto di riferimento della società;
– Mantenere alta l’attenzione ai principi di sostenibilità;
– Investire il massimo sforzo nella prevenzione dell’inquinamento generabile e rapportato all’organizzazione e nella sensibilizzazione di tutto il personale al rispetto e alla tutela dell’ambiente;
– Tenere costantemente sotto controllo i propri effetti ambientali più significativi, l’esposizione dei lavoratori ai fattori di rischio, l’uso delle risorse energetiche e di materiali idonei e, in generale, gli impatti sull’eco-sistema;
– Sensibilizzare e coinvolgere tutto il personale sulle tematiche ambientali collegate ai processi operativi, identificando le opportunità di miglioramento degli aspetti ambientali e dei prodotti/servizi durante l’intero ciclo di vita del prodotto/servizio;
– Porre la massima attenzione nell’impegno alla prevenzione delle lesioni/incidenti e della cattiva salute e al miglioramento continuo della gestione per la Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro attraverso:
– Interventi alla fonte: impegnandosi per eliminare le cause dei rischi lavorativi che possono determinare un infortunio, l’insorgenza di malattie professionali, piuttosto che agire sugli effetti, mitigandone le conseguenze;
– Il miglioramento continuo; Sauter Italia S.p.A. si pone obiettivi sempre più avanzati e considera il rispetto delle normative cogenti e quelle volontarie, come un punto di partenza e non come un traguardo da raggiungere;
– La continuità: delle attività di prevenzione nel tempo;
– Il coinvolgimento: generale di tutta la struttura, aumentando la consapevolezza di tutti i lavoratori in merito al loro ruolo e impegno nell’ottenere gli obiettivi desiderati;
– L’integrazione: delle attività di prevenzione nei programmi di lavoro, nelle procedure e prassi quotidiane di ciascuna unità aziendale, nell’ambito ovviamente delle rispettive attribuzioni e competenze;
– La competitività: opportunità da cogliere nell’attuare una politica di prevenzione per la salute e la sicurezza, non come vincolo all’attività produttiva, ma piuttosto come miglioramento dell’efficienza Aziendale;
– La comunicazione: lo scambio di informazioni sia all’interno dell’unità produttiva, sia verso l’esterno, è considerato elemento essenziale della presente politica.
In particolare, la Direzione, in base agli obiettivi stabiliti e al contesto aziendale, al fine di proseguire il continuo miglioramento delle prestazioni ambientali e di sicurezza, ha pianificato le seguenti azioni:
– Miglioramento delle situazioni di comfort ambientale nei luoghi di lavoro;
– Miglioramento dei rilievi dei consumi energetici al fine di verificare le eventuali azioni da intraprendere per ridurli;
– Mantenere il parco automezzi sempre con veicoli a minor impatto ambientale e minor consumo;
– Promuovere la prevenzione degli infortuni, degli incidenti e delle malattie professionali prevedendo forme di controllo, monitoraggio e prevenzione, rivolte a eliminare e/o ridurre i rischi relativi alle attività lavorative aziendali, facendo controlli periodici e standardizzati sia a livello di sede che presso le altre unità, sia tra i propri dipendenti che tra le aziende che collaborano a qualsiasi titolo con la società, prediligendo i rapporti di collaborazione con quelle che evidenziano maggiori garanzie di affidabilità e rispetto delle normative legate alla sicurezza;
– Garantire un continuo monitoraggio dei servizi erogati ai clienti, soprattutto rispettando la conformità della normativa applicabile in generale e con quella di salute e sicurezza.
Gli impegni assunti con la Politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza, sono tradotti nel “Verbale del Riesame di Direzione”, contenente obiettivi misurabili per il raggiungimento dei quali la Direzione Aziendale assicura tutte le risorse e il supporto necessari. Il “Verbale del Riesame di Direzione”, viene approvato dalla Direzione Aziendale e diffuso a tutto il Management. L’organizzazione si impegna a monitorare costantemente il perseguimento di tali impegni, attraverso cicli di audit programmati, al riesame di tali obiettivi e traguardi e della presente politica con cadenza periodica e comunque ogni qualvolta le esigenze contingenti lo rendano necessario.
La Politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza è comunicata a tutti i dipendenti e collaboratori dell’azienda e a tutte le parti interessate; la stessa è disponibile al pubblico sul sito internet aziendale.

Descrizione delle politiche di sostenibilità

Gestionali:
– Conduzione aziendale
– Welfare aziendale
– Assenza di discriminazioni e parità di trattamento
– Attenzione al benessere e alla salute dei dipendenti e altri
– Retribuzioni e condizioni di lavoro equilibrate e corrette

Ambientali:
– Attenzione al cambiamento climatico
– Rifiuti e inquinamento, uso e smaltimento di materiali Green
– Opportunità ambientali
– Acquisti, trasporti, forniture di beni e servizi a ridotto impatto energetico/ambientale

Sociali:
– Opportunità nella sfera sociale
– Sensibilizzazione / educazione alla sostenibilità

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi