Vai al contenuto

Piacenza Città ad Impatto Positivo 2023

In breve

Piacenza è una Città ad Impatto Positivo: la cittadinanza ha scelto di partecipare al progetto per rendere più inclusivo tutto il territorio

Ambasciatori istituzionali

Piacenza è una Città ad Impatto Positivo: l’Associazione Auser con un nuovo veicolo a disposizione aiuterà tante famiglie del territorio nell’accompagnamento di persone a ridotta mobilità. Inoltre gli studenti dell’ISI Ranieri Marcora saranno i primi cittadini ad Impatto Positivo e saranno coinvolti in un contest: realizzare un progetto migliorativo per la loro città. Il futuro è nelle loro mani!

Area sociale

L’Associazione Auser di Piacenza ha ricevuto un veicolo attrezzato per il trasporto di persone con difficoltà motorie.

Il veicolo, in sinergia con l’impegno dei volontari, sarà un valido supporto per l’accompagnamento delle persone a ridotta mobilità nello svolgimento delle attività quotidiane. Anche per le famiglie sarà un aiuto concreto.

“Abbiamo aderito al progetto perché ne condividiamo pienamente i valori e gli obiettivi, in particolare quello dell’inclusione sociale. Bisogna crescere in termini sociali e culturali.”, Nicoletta Corvi – Assessora alle Politiche Sociali ed Educative del Comune di Piacenza

 

Area Salute

All’ I.S.I. RAINERI-MARCORA di Piacenza è stato installato un defibrillatore che servirà alla protezione di tutti coloro che frequentano l’Istituto.

Area Culturale

Gli studenti dell’I.S.I. RAINERI-MARCORA di Piacenza sono stati coinvolti in una sessione di formazione sui temi dell’inclusione e della responsabilità sociale. L’Agenda 2030 ONU è un’occasione di stimoli migliorativi per costruire una società che tenga conto dei bisogni di ognuno.

Ai ragazzi è stato chiesto di produrre nuove idee da realizzare nel territorio di Piacenza ed essere i primi cittadini ad Impatto Positivo della città.

“La nostra scuola aderisce al progetto perché gli studenti possono mettere in pratica le loro competenze. La realtà è quella che insegna, non le parole. La società investe nella scuola perché spera in adulti migliori.”, Teresa Andena – Dirigente Scolastico ISI Ranieri Marcora

Area Ambientale

Una nuova area verde è nata a Piacenza, grazie al progetto Città ad Impatto Positivo. Creare nuove aree verdi attraverso la piantumazione è essenziale per fornire un respiro di vita alle città. La presenza di aree verdi favorisce la salute e il benessere della popolazione. Camminare, correre o semplicemente rilassarsi in un parco o in un giardino ha benefici fisici e mentali, riducendo lo stress e promuovendo uno stile di vita attivo. 🌳💪

“Mi piace pensare che Piacenza sia una Città ad Impatto Positivo: fare rete e lavorare insieme per i progetti che faranno bene a tutta la comunità e soprattutto al nostro futuro”, Katia Tarasconi, Sindaco di Piacenza

Ambasciatori sostenitori

Per questo progetto si ringraziano gli ambasciatori grazie ai quali è stato possibile sviluppare e realizzare le idee.

Insieme possiamo generare Impatto Positivo

Calcola il tuo rating e scopri se la tua Impresa è SB Friend.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi